LABORATORIO DI GDR

90.00100.00

COD: N/A Categoria:

Descrizione

Osservando il successo del film di Dungeons and Dragons del 2023, l’affezione generata dall’Hellfire Club di Stranger Things e la diffusione di podcast e canali web a tema, è evidente che il Gioco di Ruolo da Tavolo (Table Top Role Playing Game TTRPG) sta vivendo, negli ultimi anni, una vera riscoperta.

Approcciarsi al mondo dei TTRPG può essere ostico. I manuali con le regole di gioco sono volumi di decine (se non centinaia) di pagine e, spesso, non sono economici. Inoltre, solitamente, i TTRPG necessitano di un Game Master (GM) che fa da narratore e arbitro. Egli non dovrà solo conoscere le regole ma anche preparare una storia da far giocare agli altri partecipanti e saper gestire le situazioni imprevedibili che si genereranno durante la partita. Dall’esterno giocare di ruolo sembra un complicato passatempo matematico fatto di dadi, bonus, malus e pieno di manuali da leggere e schede da compilare… ma basta una partita per scoprire che in realtà tutti abbiamo giocato a un TTRPG: il “facciamo finta che” di quando eravamo bambini.

Obiettivi del corso

L’obiettivo principale è invogliare i partecipanti a giocare ai Giochi di Ruolo fornendogli le conoscenze generali per potersi approcciare a qualunque TTRPG in autonomia. Per questo buona parte delle lezioni si concentreranno sul formare Game Master. L’obiettivo secondario è quello di creare un’occasione ludica e aggregativa per giovani ragazzi, ma anche adulti, della zona. Con le competenze acquisite i partecipanti potranno giocare in autonomia al di fuori del corso, proponendo ai loro pari un’attività creativa, collaborativa e divertente.

Struttura del corso

Il corso si sviluppa in 6 lezioni da due ore dalle 17 alle 19 il giovedì, più una prima lezione conoscitiva gratuita.

Ogni lezione sarà composta da una prima ora dedicata all’approfondimento di temi teorici e una seconda di gioco/laboratorio.

  • Introduzione ai TTRPG. Cosa significa “Gioco di Ruolo” e perché i dadi hanno tutte quelle facce.
  • Scrivere un’Avventura da Giocare. Una sessione di GdR è una storia con tanti narratori, sta al GM fare in modo che abbia un senso!
  • Personaggi e NPC. Un personaggio non è solo un insieme di statistiche: anche l’ultimo dei goblin ha un cuore!
  • Raccontare e Improvvisare. Quando il limite è l’immaginazione saper improvvisare è l’unico modo per stare in gioco!
  • Le Regole (e come aggirarle). Senza le regole giocare è impossibile. Seguendo solo le regole giocare è contabilità!
  • I Sistemi e l’Homebrew. Dadi, gettoni, carte, miniature, app: un modo per raccontare una storia o lo si trova… o lo si inventa!

Docente: Giorgio Abou Mrad, al momento lavora come storyboardista presso lo Studio Campedelli di Milano ed è da poco uscito su Rai Gulp il progetto a cui ha lavorato: la serie OGM Travels.

LEZIONE DI PROVA GRATUITA

GIOVEDI’ 17 OTTOBRE 2024

Informazioni aggiuntive

Associato

associato, Non associato

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LABORATORIO DI GDR”